Archive: dicembre 2016

Nell’ambito dei rapporti commerciali accade che il debitore inadempiente temporaneamente in difficoltà economica, garantisca l’adempimento dell’obbligazione emettendo al contempo un assegno a garanzia di quel credito di solito post-datato o in bianco di luogo e data di emissione e lasciato nelle mani del creditore che lo potrà far valere come titolo esecutivo in caso di inadempimento. L’assegno […]